Comunale Foggia

Associazione Volontari Italiani Sangue

 > 

La «goccia rossa», simbolo di vita

05-10-2016

La «goccia rossa», simbolo di vita

«Ai donatori di oggi, di ieri e di domani». E’ l’epigrafe scoperta l’altro pomeriggio in occasione dell’inaugurazione del monumento ai donatori di sangue alla presenza delle autorità civili, ecclesiali, forze dell’ordine e numerose famiglie. L’installazione scultorea a carattere ambientale, situata presso la rotonda tra via Martiri di via Fani e viale Pinto è stata ideata dallo scultore e docente presso l’Accademia Belle Arti di Foggia, Cristian Biasci, con la collaborazione della ditta di costruzioni Ser.Fin di Foggia. Un dono alla città con il quale l’Avis di Foggia vuole esprimere un ringraziamento dal profondo del cuore alla “famiglia” dei donatori che silenziosamente con un piccolo gesto rinnovano la tradizione di valori come la solidarietà verso il prossimo. «La nostra goccia è un monumento per ricordare, ogni giorno i 5200 iscritti all’Avis di Foggia e le oltre 6mila  donazioni all’anno – ha ricordato Maria Rosaria Marciello,presidente dell’Avis dauna.
https://www.facebook.com/AvisComunaleFoggia/photos/a.509343619137011.1073741828.506729356065104/1196582017079831/?type=3&theater

 


Documenti allegati

Condividi: